Ispirato alla cultura dello skateboard, il marchio di abbigliamento da uomo e da donna Palm Angels celebra lo stile di strada di una Los Angeles più che mai effervescente. Uno stile informale, giovane e colorato. All’origine di Palm Angels c’è Francesco Ragazzi, ex direttore artistico di Moncler. Palm Angels, prima ancora che un marchio di abbigliamento, è un progetto fotografico. Francesco Ragazzi immortala in bianco e nero la Los Angeles degli skater, in un libro pubblicato da Rizzoli nel 2014 che vanta niente di meno che la prefazione di Pharrell Williams, anche lui noto appassionato di skate. L’anno successivo, il progetto fotografico acquista ancora più spessore, trasformandosi in una collezione di capi e di accessori che uniscono il savoir faire sartoriale italiano con quell’atmosfera casual e carica di good vibes che si respira nell’universo losangelino dello skateboard. Il marchio è oggi presente nei principali store del lusso. Da Parigi a New York passando per Tokio, è nelle strade della moda di queste e altre grandi metropoli che si trovano in vendita le sue creazioni. Felpe, t-shirt, pantaloni jogger, capi in denim, chiodi in pelle, giubbotti, camicie casual, zaini, cardigan e cappellini sono la specialità del marchio, che è un vero e proprio punto di riferimento per la nuova generazione di rapper americani. I capi del brand si riconoscono subito grazie al logo in stile gotico e alle stampe che sono tutto fuorché politically correct, come le foglie di marijuana, che tanto fanno storcere il naso ai benpensanti.

Questo sito utilizza cookie, anche di proprietà di terze parti, che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell’utente. Continuando la navigazione si considera accettato tale uso.
Leggi l’informativa cookie
, in essa sono indicate anche le modalità con cui potrai disabilitarli.

Ok