Christopher kane

Ribellione e femminilità estrema, per lei. Lusso e vita di strada, per lui. Con Christopher Kane, gli opposti convivono insieme meravigliosamente bene. Christopher Kane è il nome di uno stilista e del suo marchio di abbigliamento da donna e da uomo. Scegliendo abiti e accessori proposti dallo stilista di origine scozzese trapiantato a Londra, non si rischia che la raffinatezza sconfini nel bon ton, come spesso accade. Si resta al contrario sospesi fra due linguaggi: quello dell’eleganza, che è subito individuabile nell’altissima qualità dei materiali e dei tagli, e quello dello street wear, che si mostra subito nei colori accesi, nelle stampe optical e nei grafismi intensi. Le forme dei capi sono destrutturate, perché il proprio stile risulti sempre innovativo. È così che un semplice trench, grazie ai giochi di tagli e di colori, si trasforma da un capo di quelli classici in qualcosa di ultra-contemporaneo o che una gonna, grazie ai giochi di lunghezze, diventi qualcosa di unico, o ancora che una semplice felpa, grazie all’uso innovativo di inserti e di materiali particolari si trasformi da banale capo da giorno in qualcosa di perfetto per la sera. Lo stilista ama sperimentare. Con lui non esiste niente, neanche una t-shirt, che non sia reinterpretato in chiave nuova e originalissima. Per farlo, Christopher Kane non sconfina mai nell’eccesso. Il suo stile ha infatti sempre una matrice concettuale, unita a una sorta di atmosfera elettrica, che è la stessa che si respira per le strade di Londra.