Alighieri

100 gioielli per 100 poemi. Alighieri è il marchio di bijoux che si ispira alla Divina Commedia. Ogni gioiello corrisponde a uno dei canti. Dall’Inferno al Paradiso, passando per il Purgatorio, indosseremo tutti i demoni, gli angeli e le creature fantastiche di un grande mito. Il marchio Alighieri nasce dalla passione di Rosh Mahtani per la letteratura. Il quartier generale del marchio si trova a Londra ma è l’Italia medioevale a ispirarne le creazioni. La fondatrice Rosh Mahtani, dopo aver studiato letteratura francese e italiana all’Università di Oxford, ha deciso di unire le sue due grandi passioni, quella per i gioielli e quella per i grandi capolavori letterari. Nasce così un marchio che racconta, attraverso oro e pietre preziose, storie leggendarie. Ogni gioiello è realizzato con fare artigianale, per questo appare imperfetto, quasi melanconico nella sua irriducibile unicità. I ciondoli richiamano le antiche monete romane oppure i monili appartenuti a civiltà scomparse che si trovano nei musei. Oro giallo, gioielli da indossare sovrapposti l’uno all’altro, conchiglie, medaglie con impressi segni zodiacali… l’universo Alighieri è sempre ricco di fantasiose sorprese. L’immaginazione traboccante di Rosh Mahtani e i suoi viaggi in tutto il mondo sono la chiave di un’ispirazione sempre rinnovata. Le proposte del marchio sono sia per donna che per uomo. Anelli, bracciali, collane e orecchini non sono semplici accessori, ma il racconto di una leggenda che, dal passato, torna a essere protagonista dei nostri tempi. Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai nel bel mezzo di una storia di moda…