22 October 2018

I maglioni star dell’inverno 2018-19

Essentiel Antwerp

Quest’inverno il nostro guardaroba sarà attraversato da un arcobaleno di colori. Quelli vitaminici e squillanti dei pull. I maglioni star della stagione fredda 2018 2019, oltre che tenerci al caldo, faranno bene al nostro umore. Giallo, rosso acceso, azzurro, ultraviolet, arancione, blu elettrico… la colour therapy, quest’anno, ce la porteremo addosso. E più il colore è flashy, più è di tendenza. Insomma, bando alle solite tinte autunnali che fanno pendant con le nuvole del cielo e spazio alla gioia. Per quando si opta per tinte classiche, basta sceglierle con qualche filo di lurex perché il maglione risplenda. E siccome siamo nell’era di twitter, anche i pull si sono adeguati, lanciando per noi messaggi e messaggini. Scritte grandi e coloratissime stanno invadendo i nostri armadi, per permetterci di esprimere sin dal look il nostro umore del giorno. La moda delle scritte non è l’unica che impazza. Un’altra tendenza di quelle di cui non potremo fare a meno è la tendenza pull XXL. Con grosse trecce, in stile etnico oppure patchwork oppure ancora con svolazzanti rouche, il pull oversize regala calore già solo a guardarlo. In più è perfetto per completare degnamente un look in stile layering, ovvero un look composito e coloratissimo, creato sovrapponendo, strato dopo strato, un capo sull’altro. Non c’è niente di meglio per far salire la temperatura, e anche lo stile. Morbidi, confortevoli e pratici, i pull di lana saranno un pezzo immancabile nella stagione autunno/inverno 2019. L’abbondanza di stili, colori e dettagli dà il via libera alla creatività. La fantasia dei nostri stilisti non si esaurisce qui. Maniche a sbuffo, deliziosi dettagli broderie, lunghe frange western, spalle 3D in stile eighties… per strada e in vetrina ne vedremo delle belle.


Irene Sartoretti
Sono nata nel 1982 a Perugia. Da sociologa, mi occupo di culture contemporanee. Ma siccome sono anche architetta, non potevo certo dimenticare l’estetica. Forse perché sono italiana di nascita e francese di adozione, mi trovo particolarmente a mio agio a parlare e scrivere di moda. Oltre a scrivere per il blog di Drezzy e altre riviste, mi occupo di marketing e insegno alla Scuola di Architettura di Strasburgo. L’anno scorso è uscito per la casa editrice Mimesis il mio primo libro: "Intimi Universi. Un viaggio attraverso spazi, arredi e vissuti domestici".
Su