13 April 2018

Blumarine & Albert Watson: la mostra fotografica

Blumarine1

A Carpi, sede del quartier generale di Blumarine, va in scena una delle più belle mostre fotografiche di questa primavera. La mostra fotografica è di Albert Watson e raccoglie tutti gli scatti del talentuoso fotografo per le campagne pubblicitarie di Blumarine. Una maniera splendida, per il marchio di moda emiliano, di festeggiare i suoi 40 anni. La collaborazione fra Watson e Anna Molinari, fondatrice e creative director del brand, è lunga e costellata di campagne pubblicitarie di grande successo. Oggetto degli scatti di Watson sono le più famose top di sempre, da Naomi Campbell a Cindy Crawford, naturalmente vestite da Anna Molinari e dalla figlia, Rossella Tarabini. Per la mostra, sono stati selezionati 100 scatti, esposti nella magnifica cornice di Palazzo Pio, fra ampie volute e sontuosi affreschi. All’apertura della mostra, Watson ha dichiarato che ciô che più gli interessa catturare sono le luci, le ombre e l’idea di un vestito e di una donna immersi in una cornice paesaggistica. Las Vegas, Londra, il deserto del New Mexico e Napoli sono alcuni dei meravigliosi paesaggi che fanno da sfondo alle campagne pubblicitarie firmate da Watson. Più che semplici pubblicità di vestiti, quelle di Watson sono veri e propri ritratti di donna, volti a comunicarne la personalità e le emozioni. La mostra ha luogo dal 7 aprile fino al 17 giugno. Perdersela, sarebbe un vero peccato!

Blumarine Blumarine2  Blumarine3 Blumarine4 Blumarine5

Irene Sartoretti
Sono nata nel 1982 a Perugia. Da sociologa, mi occupo di culture contemporanee. Ma siccome sono anche architetta, non potevo certo dimenticare l’estetica. Forse perché sono italiana di nascita e francese di adozione, mi trovo particolarmente a mio agio a parlare e scrivere di moda. Oltre a scrivere per il blog di Drezzy e altre riviste, mi occupo di marketing e insegno alla Scuola di Architettura di Strasburgo. L’anno scorso è uscito per la casa editrice Mimesis il mio primo libro: "Intimi Universi. Un viaggio attraverso spazi, arredi e vissuti domestici".
Su