18 April 2018

Occhiali da sole Moschino pe 2018

moschino1

Moschino, il brand più ironico e sfrontato dell’universo della moda, non finisce mai di stupirci. Quest’anno lo fa lanciando sul mercato un nuovo modello di occhiali da sole in edizione limitata. Si tratta di Spike, occhiale originalissimo e pungente (non solo in senso figurato). Spike infatti ha una montatura rivestita con borchie a punta. Moschino ne ha prodotti solamente 650 esemplari che sono numerati e serigrafati sull’asticella. E se i dettagli metal regalano a questo inedito occhiale da sole un’aria grintosissima, le forme sono degne di una pin up anni 50. L’occhiale infatti ha le classiche linee cut eye, che sono quelle in assoluto più pop, ed è disponibile negli zuccherosi colori del rosa e del bianco oppure nel fiammante rosso. Il risultato dell’unione fra borchie, seducenti linee cut eye e colori pop anni 50 è quello di una nuova versione dell’estetica bling bling: spiazzante, avanguardista, irriverente, autoironica. A disegnare l’occhiale è stato il visionario Jeremy Scott, direttore artistico del brand, che, per questa primavera estate, ha dato vita a una collezione fra le più audaci mai viste in passerella. E se le borchie ti sembrano un po’ troppo, l’occhiale Spike è disponibile anche nella più portabile versione base.

moschino

Irene Sartoretti
Sono nata nel 1982 a Perugia. Da sociologa, mi occupo di culture contemporanee. Ma siccome sono anche architetta, non potevo certo dimenticare l’estetica. Forse perché sono italiana di nascita e francese di adozione, mi trovo particolarmente a mio agio a parlare e scrivere di moda. Oltre a scrivere per il blog di Drezzy e altre riviste, mi occupo di marketing e insegno alla Scuola di Architettura di Strasburgo. L’anno scorso è uscito per la casa editrice Mimesis il mio primo libro: "Intimi Universi. Un viaggio attraverso spazi, arredi e vissuti domestici".
Su